30 giugno 2006

...finalmente in strada!!!

...eh, eh, non ho resistito!

29 giugno 2006

Prende forma!


Eccola oggi dopo pranzo...
...che voglia di volksrod!!!

...si rimontaaa!!!

Qualche giorno fa ho finalmente riportato a casa la scocca verniciata e "cielata"!!!

Adesso mi aspettano un paio di settimane di garage...
...che figataaa!!!

25 giugno 2006

'63 sedan by GFK


Ecco un'altra realizzazione mozzafiato che riposa nel garage di uno dei membri del club The Original German Folk's.
Questa volta si tratta di una berlina standard del 1963 acquistata in condizioni perfette da un altro appssionato che non si era posto troppi problemi ad installare sul 1776 una bella turbina.
A Steve Raaff non resta quindi che riconvertire il tutto verso il tanto amato Resto-cal. Scelta obbligata sui fantastici cerchi fusch che, questa volta, abbandonano la classica configurazione full chrome per la più retro chrome/black (WOW!!!). L'immancabile avantreno ristretto accoglie quindi i cerchi da 4,5' calzati da due 125 Firestone, mentre sul posteriore troviamo due Goodyear 215/65 infilate su cerchi da 6'!!!
La scocca, ricoperta dal grigio "di serie" della '63, è ben "avvicinata" all'asfalto e impreziosita da pochi e semplici accessori come l'antenna, i rostri paraurti e i rinforzi Empi sempre sui paraurti.
Altro tocco di stile per gli interni original style ricoperti da un fantastico rosso che riprende l'immancabile adesivo del club sul lunotto. Contrasto magnifico!


23 giugno 2006

21 giugno 2006

...piano, piano...

NARROWED BEAM

Un elemento fondamentale per il look finale del '63 sarà appunto l'avantreno ristretto, che accoppiato ai cerchi anteriori con canale da 4,5 pollici e pneumatici 145, dovrebbe dargli quel fantastico effetto stile German Folk's.



Dopo essere passato sotto seghetti da ferro e saldatrici, e dopo una verniciatina, è pronto da montare!!!


Sono partito da un tradizionale puma con kit di regolazione dell'altezza. Tra i vari passaggi sono stati asportati 10 centimetri (5 per parte), sono stati ricostruiti dei supporti ammortizzatori sagomati, il tutto è stato saldato, levigato e riverniciato ed i cuscinetti tradizionali sono stati sostituiti da quelli in uretano che si montano abitualmente sui sand-rail.

20 giugno 2006

!!! the Original German Folk's Japan !!!



...ecco quello che intendo quando parlo di Resto-cal !!!
Questa è, secondo me, una delle VW più belle in circolazione in questo momento!
Appartiene al famoso club "the Original German Folk's" e arriva dritta dritta dal Giappone.
...eh sì, anche lì il movimento air cooled è in forte crescita e le realizzazioni raggiungono livelli sempre più alti!!!





19 giugno 2006

Annecy 2006

Qualche settimana fa, come d'abitudine, si è svolto il raduno sul lago d'Annecy (F).
Il paese si trova a circa un'ora e mezza dal confine (traforo del Monte Bianco) e la strada per arrivarci è veloce e offre paesaggi montani molto belli.

Organizzato dal club locale Cox Lake City, quest'anno il raduno era situato all'interno di un camping sulla riva del lago. Il posto era molto carino e di spazio non ne mancava, avendo accolto comodamente circa 600 mezzi arrivati da tutta europa!


Visto che sono ancora indietro con i lavori, non sono riuscito ad andarci col maggiolino, ho fatto solo una visitina la domenica pomeriggio e non ho approfittato quindi del programma offerto dagli organizzatori (cruising attorno al lago, aperitivi, concerto, fuochi d'artifico, ecc.), ma mi sono comunque gustato le premiazioni dei top 15 tra i quali spiccava una stupenda Karman svizzera L87 con cerchi originali verniciati in rosso buttata letteralmente rasoterra!!!


Degne di nota, anche se non premiate, la "Burning ass" rat-look, la '53 verde appoggiata su 4 empi cromati e la stupenda '58 bordeaux tutte e tre francesi, veramente strafighe!!!


Torniamo un pò indietro



Poco più di un anno fa, ho deciso di mettermi alla ricerca di un maggiolino, il terzo dopo un bay window del '76 e una berlina cal look sempre del '76.
Dopo qualche offerta rifiutata sono capitato di fronte ad un annuncio che diceva più o meno così:

"Maggiolino, 1963, colore beige panama, meccanica nuova, carrozzeria conservata, documenti originali, appena revisionata, pronta all'uso."

Immaginate la mia sorpresa quando, contattato il tipo a Voghera, midice che la macchina è targata AO!!!
Due giorni dopo sono a Voghera, una settimana dopo sono sulla A4 a bordo del mio maggiolino nuovo!

L'auto è uscita dalle catene di montaggio nell'ottobre 1963 ed è quindi un modello '64,
infatti la Volkswagen rinnovava i modelli a partire dall'agosto dell'anno precedente.
Le condizioni del mezzo sono buone, solo gli interni sono da sistemare, e per un paio di mesi la uso così com'è.

Dopo l'estate decido di risistemarle un po' gli interni e di darle, finalmente, un po' di personalità.
In programma: rivestimenti interni nuovi, passaggio imopianto elettrico a 12V, assetto.
Comincio quindi a smontare gli interni: via i sedili, la moquette e l'isolamento, sotto il quale i fondi si rivelano effettivamente sani, ma con un fine velo di ruggine superficiale. Le uniche "pecche" si trovano nella parte inferiore dei piantoni delle portiere, sia davanti che dietro e gli attacchi dei paraurti posteriori.

Finito lo smontaggio porto il maggiolino nell'officina di Christophe Linty (http://www.monster-racing.blogspot.com/), un'altro superappassionato con tendenze un po' più racing! In programma assetto anteriore: perni fusi ribassati CB Performence e avantreno ristretto (-5cm).


18 giugno 2006

...ma cos'è 'sto Resto-cal?

Nel mondo VW i vari modelli vengono modificati secondo canoni e stili ben precisi e diversi fra loro, il Resto-cal è appunto un di questi "stili" ed ha origini d'oltreoceano.
E' storicamente abbastanza recente e prende spunto da altre due tendenze: è in pratica un restauro a tutti gli effetti con un leggero tocco californiano (cal-look). Si tratta quindi di prendere un modello non troppo recente, in genere un 6v (preferibilmente con vetri bassi),
ridargli il suo aspetto originale, ricoprirlo con tinte che no si discostino troppo da quelle originali e di farcire il tutto con accessori dell'epoca.
Per gli interni la scelta è abbastanza libera, a patto però di non discostarsi troppo dagli equipaggiamenti di serie, a parte, chiaramente, gli accessori "datati".
Le modifiche più evidenti sono quelle sull'assetto, sempre molto marcato, e caratterizzato dal montaggio di cerchi e gomme molto stretti sull'anteriore e più larghi sul posteriore. La scelta del cerchio è molto importante per il look finale e la scelta va fatta sempre fra modelli dell'epoca.

Per ora vi mostro qualche bell'esempio, approfondiremo poi...

17 giugno 2006

Cambio indirizzo

Eh sì, qualcuno ha già visitato il mio blog su MSN, che per qualche strano motivo ha deciso di andare in botta facendomi aggiornare i post solo quando voleva lui, quindi...
...si cambia!
Visto che molti di voi si appoggiano a Blogger, ho pensato di fare altrettanto!

Per i vecchi post cercherò di ripubblicarli qui, poco a poco.


Riciao!
Bazza

...evVWai!!!

...vediamo un po'...
...siti, blog, robe varie, 'sto internet è un bordello: impari a mandare una mail, ti senti un mago telematico, e il giorno dopo non riesci gia' piu' a stare dietro a tutte le altre robe...
Cosa ti spinge a creare uno spazio tutto tuo in rete? Credo la voglia di condividere, confrontarsi, conoscere e imparare, in parole povere le tue passioni.
...eccoci quindi: il mondo delle volkswagen, quelle vere, quelle che non hanno bisogno di radiatori, si raffreddano con l'aria, hanno magari 40, 50, alcune quasi 60 anni, ma girano ancora per le strade di tutto il mondo!!!
...qui parleremo di loro: i famosi "maggiolini e derivati".


Benvenuti a tutti,

Alessio 'BAZZA' Bazzana